LA CLIP ” LE FEMMINISTE” PER CELEBRARE LA FESTA DELLA DONNA

8 Marzo 2017 
In occasione della Festa della donna vi presentiamo una clip 
inedita per celebrare la figura di Arabella - interpretata 
da Laura Morante Web - una persona combattiva che ha lottato 
per quello in cui più credeva

 il cinema e l’affermazione dei diritti delle donne


L'inedita versione Director’s cut,  del film " L' età d'oro" ora 
disponibile in DVD con CG Entertainment contiene 4 minuti in più, 
oltre ad avere un montaggio alternativo, rispetto alla versione 
presentata in sala.
Dedicata alle ragazze di ieri e alle donne di oggi e di domani!
"Dobbiamo smettere di avere paura"

 

 

 

MAGICA PUGLIA! L’ETA’ D’ORO A SPAZIO CINEFORUM DI LECCE

 

Le donne femministe sul set con la regista Emanuela Piovano

Questa sera Martedì 7 marzo alle 20:00

In collaborazione con Apulia Film Commission  a  Spaziocineforum  presso il Cineporto di Lecce  la presentazione del film di Emanuela Piovano “L’età d’oro”, girato a Monopoli e ispirato alla figura di Annabella Miscuglio, storica femminista vissuta negli anni 70 e 80 dell’altro secolo.

La co-sceneggiatrice Silvana Silvestri e il direttore della Fotografia Marc Van Put del film L’età d’oro

Proiezione alla presenza della regista, della co-sceneggiatrice Silvana Silvestri e del direttore della fotografia Marc Van Put.

Il film ha per protagonista un’intensa Laura Morante che, con il nome di Arabella, tratteggia la vita e gli amori della Miscuglio, appassionata di cinema e pasionaria del suo cineforum nell’arena sulla splendida costa pugliese.

Ultimo titolo della Piovano, L’età d’oro è un film sul cinema, ma anche un omaggio romanzato ad una regista cult degli anni post-sessantottini, autrice di documentari e pioniera del femminismo.

Da tutta l’opera traluce un’atmosfera velata di nostalgia per gli anni trascorsi, e per i sogni di epoche ormai perdute rimasti nel cassetto.

 

NOVITA’ IN ARRIVO… L’ETA D’ORO EDIZIONE HOME VIDEO CG ENTERTAINMENT

logo-cg
unnamedleta-doro-dc-ps

dvd

Da domani 7 Marzo 2017 sarà disponibile in Home Video ill film L’età d’oro – Director’s Cut di Emanuela Piovano con Laura Morante, in un nuovo montaggio a cura della stessa regista, in cui sono recuperate alcune delle scene del lavoro di gruppo della cineasta Annabella Miscuglio tratteggiata da Laura Morante, oltre ad alcune scene in cui è più intensa la presenza di Giselda Volodi.

In generale, in questa occasione, la Piovano ha inteso fornire una sua versione della storia meno drammatica e più rievocativa del periodo e delle persone raccontate nel film. Le due versioni del film conviveranno nell’edizione homevideo, che sarà acquistabile su CG Entertainment http://www.cgentertainment.it/film-dvd/leta-doro/f21527/

http://www.cgentertainment.it/news/letdorodiemanuelapiovanoindoppiodvd/

“Una coincidenza perfetta tra forma e contenuto, uno charme retrò che intenerisce e commuove.” Mymovies.it

“Sognare davanti allo schermo era un modo di aprire gli occhi e farli guardare lontano, molto oltre ogni film.” Il Manifesto

“Annabella Miscuglio, un nome che è quasi un destino per una vita tumultuosa che riassume tutte le utopie e le gioiose follie degli anni 70. “ Il Messaggero

SERATA FINALE 33° EDIZIONE FIFA 2017

17 febbraio 2017web_0

Gala di premiazione e cerimonia di chiusura presso il teatro Reale per il prestigioso Festival International du Film d”Amour de Mons  (FIFA).

ema-mons-fiori

Sala gremita e applausi per entrambe le proiezioni di Giovedi 16 e di Venerdì 17 febbraio per il film “L’età d’oro” nella  categoria  “Panorama del cinema Italiano”.

La regista Emanuela Piovano al festival per la presentazione del film e in qualità di  membro di giuria per i cortometraggi internazionali ha risposto a tutte le domande e firmato numerosi autografi ai presenti.

“L’età d’oro”| Festival International du Film d’amour de Mons

10 -17 febbraio 2017

http://www.fifa-mons.be/fr/films/l-eta-d-oromons

_dsc9772letadorofrancescafago

Laura Morante, Dil Gabriele Dell’aiera

locandina-mons-2BELGIO - La regista Emanuela Piovano   
presenta il suo film 
L’ETA’ D’ORO selezionato nel 
“Panorama du Cinéma Italien” 
per l'edizione del 
33° Festival International du Film d'amour de Mons

GRAZIE MARIA PIA

l1004241 l1004482

14 dicembre 2016

Ho visto per l’ultima volta Maria Pia in occasione del Festival di Bari, aprile 2016.

Ha fatto da sapiente presentatrice alla conferenza stampa del nostro film l’Età d’oro, con Laura Morante.

Aveva seguito il mio lavoro fin dal lontanto Le Rose Blu, riuscendo a trovare spazi miracolosi per un cinema indipendente, fatto di piccole grandi cose.

Per l’Età d’Oro mi ha detto una cosa illuminata, di cui ho fatto tesoro e che ha determinato i miei ultimi mesi di impegno.

Aveva notato con sorpresa e piacere alcuni sottotesti ironici nel film, che l’avevano molto divertita, e mi aveva chiesto come mai non avessi insistitito di più nel montaggio su quel registro.

Ecco che dopo quel colloquio ho rimesso mano al film, ed ora uscirà in un’edizione revista e corretta anche alla luce di quelle consideraioni amiche, dette con intelligenza e amicizia.

Non vedevo l’ora di mostrarglielo.

Non sono abituata a frequentare l’altra parte della barricata, ma ho sempre fatto tesoro, a volte amaro, dei suoi strali.

Così la Fusco, con affetto e leggerezza, fece capolino nella mia vita professionale quelle cinque o sei volte determinanti.

Così penso debba essere un critico, un giornalista, un militante di passioni assolute com’è la nostra: leggero, acuto, generoso, perspicace e coraggioso.

Grazie Maria Pia.

Emanuela